(2022) SIF

12-16/09/2022
Didattica a distanza come conseguenza della pandemia da COVID-19: come la valutano gli studenti di ingegneria e cosa influenza il loro giudizio
Matteo Bozzi, Roberto Mazzola, Italo Testa, Federica Brambilla, Maurizio Zani
SIF 2022, Società Italiana di Fisica (Milano)

——————–

Abstract:

Nel Marzo 2020 la crisi sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19 ha imposto la chiusura delle università in tutto il mondo e il passaggio dalla didattica in presenza a quella a distanza. Allo scopo di indagare gli effetti della didattica in remoto sul percorso di apprendimento degli studenti del Politecnico di Milano, nel Luglio 2021 è stato loro erogato un questionario costituito da 66 domande e focalizzato su diversi costrutti.

Diversamente da ricerche precedenti, questo studio, ha indagato un effettivo apprendimento online, ha coinvolto un numero grande di partecipanti, più di 3000, sia iscritti a corsi di Laurea sia a corsi di Laurea Magistrale. Inoltre, i dati raccolti sono stati analizzati mediante tecniche di statistica inferenziale.

Questa ricerca ha consentito di valutare come sia cambiato il giudizio dato dagli studenti nel passaggio dalla didattica in presenza a quella a distanza e come tale cambiamento abbia influito in termini di strategie metacognitive e di autoefficacia adattiva. È stata, inoltre, indagata la dipendenza dei risultati da alcuni predittori, quali il genere, il livello accademico degli studenti e la loro esperienza in ambito universitario.


Progetti